AreaZelig
Venerdi
12 Ott
>
Sabato
13 Ott
Dado in "L'impertinente"
L'attore mette in scena una delle qualità più represse dell'individuo
della società moderna :

L'impertinenza.

Il motivo per il quale quando un bambino parla tutti noi gli
riconosciamo una spontaneità irresistibile è proprio perché è privo
di sovrastrutture formali che lo rendono finto come la maggior
perte delle persone che incontriamo.

Lo spettacolo è una ricerca da parte di un comico del linguaggio più
puro è più libero possibile per raccontare con ironia quasi
fanciullesca il suo punto di vista sul mondo !!!

Purtroppo dovrà fare i conti con una educazione troppo cattolica,
con le consuetudini piccolo borghesi della sua famiglia e con la
paura del giudizio della suocera... del sud !!!


>>> Newsletter <<<

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere News e promozioni.
* Tutti i campi sono obbligatori.

Ho letto e accetto le condizioni di utilizzo dei dati indicate nella Privacy Policy