AreaZelig
Sabato
19 Gen
>
Sabato
19 Gen
Giovanni D'angella in "Essere o benessere"
Dopo i successi televisivi di Colorado su Italia1, Eccezionale Veramente su La7 e le precedenti esperienze a Zelig Off, Zelig Circus, Tu Si Que Vales, Metropolis e il Comedy Tour su SKY, Giovanni D’Angella arriva allo Zelig Cabaret per proporre uno spettacolo innovativo e esilarante sull’eterna lotta, non tra il bene ed il male, ma tra il bene ed il benessere. Barese di nascita e milanese di adozione, D’Angella racchiude in sè la solarità della Puglia e l’intraprendenza del Nord. In scena Giovanni è vero e sincero, capace di trascinare il pubblico e farlo ridere fino alle lacrime.

In "Essere o Benessere" ogni spettatore ritroverà completamente sé stesso e la propria quotidianità. Sul palco Giovanni è tutti Noi. È l’Avatar che, con intelligente ironia, mette in scena i nostri vizi, i nostri costumi e le nostre speranze. Perché stiamo sul divano pur sapendo che per stare bene dovremmo andare a correre? Perché mangiamo il tiramisù pur sapendo che per stare bene dovremmo mangiare i broccoli? Perché ogni mattina cerchiamo di guadagnare più soldi e la sera diciamo che i soldi non fanno la felicità? Queste domande fanno nascere un dubbio amletico: ma il benessere alla fine ci fa bene o ci male?

musica dal vivo con I Fatti Così


>>> Newsletter <<<

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere News e promozioni.

Il titolare del trattamento dei dati personali è Zelig Media Company S.r.l. ai sensi della presente Informativa Privacy.

Dichiaro di essere maggiorenne e Acconsento al trattamento dei miei dati eprsonali per l'invio a mezzo email di newsletter di Zelig Media Company S.r.l. a mezzo e-mail con informazioni commerciali e promozioni dei prodotti selezionate anche mediante Profilazione (v. punto 1.6 Informativa Privacy).



* Tutti i campi sono obbligatori.

Zelig Media Company S.r.l. informa che il consenso può essere revocato in qualunque momento tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo zeligmedia@legalmail.it o esercizio dell'out-put presente nella newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.